E’ di Gigi Vurchio la miglior pizza senza glutine, trionfo per l’andriese doc

In occasione del 1° Trofeo Maestro Pizzaiolo d’Italia e delle Eccellenze Lucane

Non smette di togliersi soddisfazioni Gigi Vurchio, noto pizzaiolo andriese, già protagonista in tante rassegne dedicate all’arte della pizza. Gigi, in occasione del campionato nazionale “Trofeo Maestro Pizzaiolo d’Italia e delle eccellenze Lucane”, si è aggiudicato il primo posto nella sezione “Senza Glutine”.

La rassegna organizzata dal Movimento Pizzaioli Italiani di Francesco Mattelicani e Cipriano Corvino si è svolta il 9 e 10 dicembre a Tito, in Provincia di Potenza, e ha visto la presenza di circa 70 pizzaioli provenienti da tutta l’Italia. Nella competizione erano in programma varie gare. Gigi Vurchio ha partecipato e ottenuto il titolo di campione Italiano nella categoria “Senza Glutine” con una pizza dedicata ad un’amica a lui molto cara e fan della sua “arte” culinaria. Si chiama Annalisa ed è preparata con crema di melanzane, mozzarella di bufala, guanciale croccante, scaglie di grana, e sbriciolata di noci.

Gigi ha ottenuto anche il 5° posto nella categoria “pizza in teglia” proponendo una sua idea fatta con crema di zucca, mozzarella, funghi misti, salsiccia nostrana, e castagne.

«Un’altra bella soddisfazione ottenuta in una categoria dove sto crescendo professionale – ha commentato con gioia l’andriese -. Sono contento perché sto cercando di specializzarmi sempre più in varie tipologie di pizze tra cui la “senza glutine”, dove cerco di migliorare sempre più. E poi ho conquistato un titolo italiano con una pizza dedicata ad una ragazza a cui ci tengo».

Lascia un Commento