Serie D, Fidelis Andria – Brindisi sul neutro di Gravina: LIVE 3-2

Al gol di Maglie in apertura pareggia la rete di Palazzo su calcio di rigore

Derby che vale molto in termini di classifica e di morale: Fidelis Andria per risalire in graduatoria, Brindisi per mantenere la vetta in una domenica ricca di derby pugliesi in serie D. Si gioca sul neutro di Gravina davanti a non meno di 1500 spettatori di cui 100 ospiti. Il tecnico Giancarlo Favarin sceglie il 3-5-2 come al solito ma diverse le novità in campo: in difesa c’è Kosnic al posto di Cipolletta con Di Filippo e Massa. A centrocampo, invece, c’è Bedin al fianco di Dalla Bona e Petruccelli con Zingaro e Della Corte sulle ali. Per l’attacco scelto, al fianco di Palazzo, il fantasista Gava.

Per la squadra di Olivieri, invece, il 4-2-3-1 con Montaldi unica punta ed alle sue spalle il trio formato dal giovanissimo Maglie, l’esperienza di Marino e la verve di Granado che spesso si affiancherà proprio allo stesso Montaldi.

SEGUI IL LIVE DEL SECONDO TEMPO
Finita dopo quattro minuti di recupero. Fidelis 3 a 2 sul Brindisi.
47′ GOL BRINDISI – Ancora sfrutta una disattenzione difensiva e beffa Segantini con un tiro nel cuore dell’area di rigore.
42′ FIDELIS VICINA AL POKER – Arfaoui nel cuore dell’area di rigore calcia potente ma la sfera è a lato di un soffio
40′ FIDELIS PERICOLOSISSIMA – Zingaro s’inserisce alla perfezione e si ritrova davanti a Lacirignola bravo a chiudere lo specchio.
38′ AMMONIZIONE FIDELIS – Ammonito Montemurro per un fallo a centrocampo
36′ CAMBIO BRINDISI – Esce Lombardo entra Mosca.
31′ GOL FIDELIS – Trasforma il penalty Banegas ed è 3 a 1 per la Fidelis.
30′ CALCIO DI RIGORE PER LA FIDELIS – Banegas entra in area in contropiede e viene atterrato da Boccadamo che viene anche espulso dal direttore di gara.
25′ CAMBIO BRINDISI – Fuori Merito dentro Ancora.
19′ FIDELIS SFIORA IL GOL – Dalla Bona su punizione impegna severamente Lacirignola.
18′ CAMBIO FIDELIS – Fuori Loris Palazzo, per lui standing ovation, ed in campo ci va Banegas.
17′ AMMONIZIONE BRINDISI – Lombardo commette fallo su Montemurro ed è giallo
15′ CAMBIO BRINDISI – Esce Maglie dentro Pizzolla.
11′ CAMBIO FIDELIS – Esce Gava al suo posto in campo Montemurro.
6′ CAMBIO FIDELIS – Esce Petruccelli dentro Arfauoi.
4′ GOL FIDELIS – Schema su punizione con Della Corte a servire alla perfezione Palazzo che calcia nel cuore dell’area di rigore al volo siglando un gol bellissimo. Fidelis in vantaggio.
Partiti.
Fuori Bedin dentro Tedesco per la Fidelis.

SEGUI IL LIVE DEL PRIMO TEMPO
Dopo due minuti di recupero finisce il primo tempo sul risultato di 1 a 1.
39′ CAMBIO BRINDISI – Fuori Granado dentro Sorrentino.
37′ ESPULSIONE BRINDISI – Montaldi da una gomitata a Kosnic ed il direttore di gara lo espelle direttamente.
36′ GOL ANNULLATO FIDELIS – Palazzo mette la palla in rete ma l’assistente alza la bandierina per una presunta posizione di fuorigioco.
27′ BRINDISI AVANTI – Montaldi si ritrova a tu per tu con Segantini ma il suo tiro nel cuore dell’area di rigore è a lato.
26′ PERICOLO BRINDISI – Punizione centrale di Marino che calcia potente ma Segantini è bravo in due tempi
17′ GOL FIDELIS – Palazzo trasforma il calcio di rigore e sigla il pari.
16’ CALCIO DI RIGORE PER LA FIDELIS – Palazzo anticipa Lacirignola che lo atterra e viene ammonito.
15′ AMMONIZIONE BRINDISI – Merito ferma fallosamente Petruccelli ed è giallo.
9’ AMMONIZIONE ANDRIA – Petruccelli ammonito per fallo di mano.
7’ GOL Brindisi contropiede perfetto Maglie in area di rigore rientra di sinistro e segna il gol del vantaggio.
7’ Tiro al volo di Della Corte parata facile di Lacirignola.
Partiti