Confindustria, Michele Piazzolla eletto presidente del consiglio di zona Bari e Bat

Confindustria, Michele Piazzolla eletto presidente del consiglio di zona Bari e Bat

Per offrire una maggiore autonomia alle aziende associate della sesta provincia pugliese

L’imprenditore calzaturiero di Barletta Michele Piazzolla è stato eletto presidente del Consiglio di Zona di Confindustria Bari e Barletta-Andria-Trani dall’assemblea degli imprenditori associati della provincia.

Il neo presidente, che subentra a Sergio Fontana, guiderà per i prossimi 4 anni l’articolazione interna all’Associazione industriali creata a Barletta per offrire una maggiore autonomia alle aziende associate della sesta provincia pugliese.

Michele Piazzolla, procuratore speciale della Pezzol, è attualmente componente del Consiglio generale di Confindustria Albania ed ha ricoperto in precedenza la carica di presidente della Sezione calzaturieri di Confindustria Bari e Bat.

«Sono grato ai colleghi imprenditori della fiducia che hanno riposto in me. Mi impegnerò per portare avanti un intenso lavoro di squadra che si svilupperà su 4 principali direzioni: la sostenibilità, con un’attenzione particolare all’economia circolare e al riutilizzo dei materiali industriali; l’internazionalizzazione, attraverso missioni di buyers esteri in sinergia con la Regione Puglia; l’innovazione e la formazione digitali, attraverso collaborazioni con gli ITS esistenti e promuovendone la creazione di nuovi – ha dichiarato Piazzolla».

Ad affiancarlo ci sarà un nuovo consiglio direttivo, composto dai vicepresidenti Sigfrido Cappa e Alfredo Vania e dai consiglieri Tommaso Dibari, Stefano Di Modugno, Giovanni Leone, Luciano Nenna, Alessandro Ricchiuti, Roberto Rizzi, Michele Scarcelli, Alberto Vista.