Clean Up nel Quartiere di San Valentino: 100 bustoni raccolti e tantissimi ingombranti

Circa 130 i volontari al lavoro stamane con 3Place e la Parrocchia di San Riccardo

L’ambiente chiama e (fortunatamente) la comunità risponde. E’ un piccolo seme di speranza quello che hanno seminato questa mattina circa 130 volontari (tra cui una trentina di bambini), all’interno del Quartiere di San Valentino ad Andria dove l’associazione 3Place, in collaborazione con la Parrocchia di San Riccardo, ha organizzato un clean up per ripulire proprio un’ampia area della città di Andria.

Alla fine sono stati raccolti circa 100 bustoni neri, in circa 30 punti del quartiere, pieni di ogni tipo di rifiuto ma, a destare ancor più preoccupazione e sdegno, sono i tantissimi rifiuti ingombranti rinvenuti ed accatastati per il successivo smaltimento. Mobili, tanti mobili, ma anche materassi, frigo e cucine oltre a copertoni ed altri materiali.

L’associazione 3Place, ha provveduto, tra le altre cose, a regalare a tutti i partecipanti anche delle shopper in cotone. «Sognavamo un’onda verde fatta di persone – ci dicono dall’associazione andriese – e così è stato. Un centinaio di adulti e 30 bambini hanno preso parte alla raccolta rifiuti abbandonati presso il quartiere di San Valentino. È stata dura come battaglia ma ne siamo usciti vincitori. Qualche coscienza – concludono da 3Place – siamo convinti che l’abbiamo smossa! Il rumore fatto da quell’onda verde umana, è stato frastornante per più di due ore».