Passaggio del Martelletto per il Rotary Castelli Svevi: c’è il Dr. Michele Cannone

Il primario di Cardiologia al “Bonomo”: «Nel segno della continuità con azioni concrete per i cittadini»

Come di consueto si è svolto nei giorni scorsi il passaggio del martelletto all’interno del Rotary Club Castelli Svevi di Andria. Un evento che chiude e nello stesso istante riapre l’anno associativo dei club di tutto il mondo. Club che, soprattutto nella sesta provincia, sono particolarmente attivi sul territorio attraverso azioni sia per i soci ma anche e soprattutto per le comunità così come spiegato dal dottor Michele Cannone, primario di Cardiologia dell’Ospedale “Bonomo” di Andria e nuovo Presidente del Rotary andriese.

Il cardiologo andriese è succeduto ad Egidio Fasanella in una cerimonia in cui gli oltre 60 soci del club di Andria, assieme ad altri provenienti dal circondario, hanno potuto tracciare assieme le linee guida per il futuro del Rotary Castelli Svevi.

Il Governatore eletto del Distretto Rotary 2120, Sergio Sernia, ha consegnato al Presidente uscente la Paul Harris Fellow (il massimo riconoscimento rotariano) concessa dal Governatore Gianni Lanzilotti, in carica nell’anno appena trasorso, per l’impegno e i risultati raggiunti dal Club di Andria. Uno stimolo per il futuro pensando subito al territorio cittadino con azioni concrete in favore degli abitanti.