La Nuova Andria ospite della Pink Bari nel match day contro la Juventus Woman

La Nuova Andria ospite della Pink Bari nel match day contro la Juventus Woman

L’incontro con la presidente Cardone, sognando una squadra di calcio femminile andriese

E’ stato un weekend di grande calcio per la Nuova Andria. Oltre al match disputato contro la Virtus Molfetta, e la vittoria per 2-1, una delegazione della società è stata ospite sabato 11 novembre, su invito ufficiale, della società Pink Bari, squadra di calcio femminile militante nella Serie A.

La delegazione andriese composta dal team manager Domenico Bucci, dal mister della prima squadra Cosimo Sinisi e dal dirigente Antonio Fortunato, si è recata a Bitetto, presso il campo sportivo comunale “Antonio Antonucci” per assistere al match Pink Bari – Juventus Woman. Calorosa l’accoglienza riservata dal Presidente del Pink Bari, Isabella Cardone, con la quale è stato possibile discutere di progetti futuri che potranno far nascere una squadra femminile anche nella società della Nuova Andria Calcio. Ottima accoglienza anche da parte di Rita Guarino, allenatore della Juventus Woman, e di Barbara Bonansea, calciatrice della formazione bianconera, nonché della Nazionale Italiana di Calcio.

Il match si concluso 1-2 per la Juventus Woman. Accade tutto nel secondo tempo: vantaggio iniziale della Pink Bari con Piro, su punizione, pareggio bianconero con Glionna e la rete del successo firmata da Bonansea.

Le foto della delegazione della Nuova Andria sono con Isabella Cardone (Presidente Pink Bari), Rita Guarino (mister Juventus Woman), con Rosucci, Bonansea, Caruso e Salvai (Juventus Woman) e con Roberta Aprile (portiere Pink Bari).