Una festa in “giallo” per i più piccoli dell’Istituto “Imbriani-Salvemini”

500 alunni nel Palasport per l’evento conclusivo del progetto “S3” della San Valentino Volley

Oltre 20 classi per quasi 500 alunni tra scuola primaria e scuola dell’infanzia tutti uniti da un motto chiaro: squadra, sport e salute. Le 3 S del progetto giovanile di pallavolo della Federazione Italiana di Volley, pienamente adottato dalla San Valentino Volley di Andria in collaborazione con l’istituto scolastico “Salvemini-Imbriani” e la Parrocchia di San Riccardo. C’è anche un’altra cosa in comune tra i giovanissimi atleti e gli enti: tutti appartenenti al Quartiere di San Valentino ed a colorare di giallo il Palasport di Corso Germania per l’atto finale di questa annata scolastica.

L’istituto scolastico andriese è da sempre impegnato, in un quartiere importante come quello di San Valentino ad Andria, a ricercare tecniche di studio innovative assieme alla necessità quasi primaria di coinvolgere i ragazzi in attività concrete e continuative sul campo. Ed allora lo sport è un validissimo ausilio educativo vista anche la collaborazione con la San Valentino Volley, associazione di pallavolo con tecnici professionisti, nata proprio all’interno del Quartiere ormai diversi anni fa e da sempre impegnata nella formazione dei più piccoli all’attività motoria.

Tra giochi, canti ed un forte senso di appartenenza, è fondamentale anche la collaborazione costante con la Parrocchia di San Riccardo, motore della comunità non solo in ambito religioso, ma soprattutto in ambito sociale.

Il servizio completo su News24.City.