Tamponamento a catena in via Don Riccardo Lotti: 6 auto coinvolte

Tamponamento a catena in via Don Riccardo Lotti: 6 auto coinvolte

Nessun feriti, ingenti danni. Strada chiusa al traffico per due ore

Potrebbe essere stata una mancata precedenza a causare il “maxi” tamponamento avvenuto nel pomeriggio in via Don Riccardo Lotti, ad Andria. Attorno alle ore 16, secondo una prima ricostruzione, un’auto avrebbe impegnato via Don Riccardo Lotti provenendo da via Scipione l’Africano forse senza rispettare la precedenza sulle altre auto che sopraggiungevano. Un gesto avventato che ha causato uno scontro a catena con altre cinque macchine. Ingenti i danni, ma fortunatamente nessun ferito. Solo tanto spavento.

Sul posto è intervenuta la Polizia Locale di Andria che ha bloccato via Don Riccardo Lotti al traffico a partire dallo svincolo con via Riccardo I Normanno, per consentire i rilievi, la pulizia della strada invasa dai vari detriti, e la rimozione dalle auto danneggiate. Le operazioni sono durate circa due ore. Verso le 18 la strada è stata riaperta e riportata alla sua consueta viabilità.

Lascia un Commento