Fidelis, Favarin presenta la sfida con la Gelbison: «Gara tosta»

Il tecnico alla vigilia del match campano: «La mia Andria però è pronta. Vogliamo partire bene»

Vallo della Lucania, Gelbison. Come dodici mesi fa. Rispetto all’anno scorso, però, è tutta un’altra Fidelis. Un’Andria che ha avuto la possibilità di lavorare tanto nelle ultime settimane e che presenta diverse novità. Una su tutte: Giancarlo Favarin in panchina.

Importante partire con il piedo giusto. Fondamentale dare subito un’impronta positiva alla stagione biancazzurra. Ne è convinto anche Favarin, contento della rosa che ha a disposizione, fiducioso in vista del nuovo campionato.

Capitolo mercato: ufficiale da ieri l’ingaggio di Francesco Massa, terzino mancino 2001, arriva dal Napoli e nella passata stagione ha giocato con la primavera del Foggia. Altre novità ci saranno nei prossimi giorni.

Ora le priorità riguardano il campo e la sfida con la Gelbison: fischio d’inizio allo stadio “Giovanni Morra” di Vallo della Lucania, previsto domani alle ore 15.