Atletica: weekend da dimenticare per gli andriesi Fortunato e Selvarolo

Atletica: weekend da dimenticare per gli andriesi Fortunato e Selvarolo

Ritiro per l’atleta della Fiamme Gialle ad Alytus. A Monselice gara condizianata dal maltempo

Un fine settimana nero è stato quello trascorso dagli atleti andriesi impegnati in due importanti appuntamenti di questa stagione sportiva dell’Atletica.

Amarissima la Coppa Europa di marcia di Alytus (Lituania) per Francesco Fortunato impegnato nella 20 km. L’atleta delle Fiamme Gialle si è ritirato al 15° km dopo una prestazione poco positiva e da dimenticare in fretta.

Trasferta negativa anche per Pasquale Selvarolo che si è piazzato al 12° posto nella 10 km dei Campionati Italiani Assoluti a Monselice in Veneto. L’atleta della Casone Noceto ha realizzato il tempo di 30’42” arrivando quarto tra le promesse, ma non riuscendo a centrare la qualificazione agli Europei in programma dall’11 al 14 luglio a Gavle, in Svezia, una gara condizionata anche dal freddo e dalla pioggia.

Fortunato sarà impegnato sabato 8 giugno in Spagna nella 20 Km del Gran Prix “Cantones De La Corunà” per provare a centrare la qualificazione ai mondiali di Doha, mentre Selvarolo parteciperà ai Campionati Italiani Assoluti dei 5000 metri con l’obiettivo di conquistare un buon piazzamento.