Share
Maltempo, Mazzarano (PD): «Richiedere stato di calamità»

Maltempo, Mazzarano (PD): «Richiedere stato di calamità»

Il consigliere regionale del Partito Democratico chiede intervento alla Giunta

«Le avverse condizioni meteorologiche e le eccezionali nevicate che stanno interessando la Puglia, con il carico di disagi e pericoli alla sicurezza e alla salute dei cittadini che ne conseguono, meritano la dichiarazione di stato di emergenza e la richiesta di stato di calamità naturale in agricoltura». A dichiararlo è Michele Mazzarano, presidente del gruppo Pd in Consiglio regionale, dopo l’ondata di maltempo che ha messo in seria difficoltà l’intera regione.

«Intere comunità isolate, grande e piccola viabilità bloccata, ospedali irraggiungibili – ricorda infatti l’esponente del Pd – delineano una situazione che non può essere fronteggiata con mezzi ordinari. Occorrono strumenti e fondi aggiuntivi nonostante la nostra Protezione Civile regionale stia affrontando quanto nelle sue possibilità con lo straordinario spirito di abnegazione dei suoi uomini. I Comuni fanno fronte, a volte in grande difficoltà, a tutte le emergenze- prosegue – che si presentano per i propri cittadini, nonostante la scarsità di strumenti e risorse».

«Pertanto la Giunta regionale, insieme alla Protezione Civile, valuti le condizioni – spiega Mazzarano – per chiedere la dichiarazione dello stato di emergenza”. Secondo il capogruppo del Pd, inoltre, “la situazione dei campi richiede il riconoscimento dello stato di calamità naturale per l’agricoltura gravemente colpita dalle abbondanti nevicate. Si registrano – sottolinea – gravi danni agli agrumeti, alla produzione di ortaggi e ai vigneti di uva da tavola che hanno ceduto sotto il peso della neve. Inoltre sono in grave stato di sofferenza gli allevamenti di animali e le aziende zootecniche rimaste prive – conclude – di acqua ed energia elettrica».

Lascia un Commento