Servizio scuolabus a rischio, la denuncia del M5S di Andria

Servizio scuolabus a rischio, la denuncia del M5S di Andria

Coratella: «Da gennaio prossimo i nostri bambini potrebbero restare a piedi»

«Le conseguenze dei debiti lasciati da Giorgino ed i suoi amici continuano a farsi sentire, oltre al sistema di rilevazione delle infrazioni in dotazione alla Polizia Municipale, che non sarà più utilizzato perché il Comune non ha pagato la società fornitrice, abbiamo il rischio che il servizio scuolabus venga sospeso da gennaio prossimo lasciando a piedi tanti bambini. Quando vi dicevo che la situazione debitoria è più grave di quanto sembri, mi riferivo a queste, come ad altre conseguenze, dovute a 9 anni di incapacità e dilettantissimo al potere ad Andria, e non finisce qui».

Ad affermarlo su Facebook è l’esponente del M5S di Andria Michele Coratella.

Lascia un Commento