Referendum Costituzionale, il PD si mobilità per il Sì

Referendum Costituzionale, il PD si mobilità per il Sì

Costituito il primo comitato presso la sede in via D’Urso 4

Il Partito Democratico si prepara per una grande mobilitazione in vista del referendum costituzionale di ottobre.

Motori accesi anche ad Andria dove si è costituito il primo comitato a sostegno del sì presso la sede del Partito Democratico in via D’Urso 4. Il comitato, che vede come responsabili Stefania Noia e Valeria Piarulli, componenti della segreteria cittadina, nasce con l’ambizione di essere ampio e aperto alla società civile oltre che a singoli e/o gruppi organizzati di simpatizzanti.

Seguendo le indicazioni nazionali, il referendum costituzionale sarà anche ad Andria un banco di prova per un PD che vuole continuare a parlare alla sua base storica ma che è in grado anche di attirare l’attenzione di quell’elettorato più moderato che non si riconosce più nei vari partiti satelliti.