E’ atterrato questa mattina attorno a mezzogiorno, e non è passato inosservato, l’elicottero di Stato nel parcheggio alle pendici di Castel del Monte accompagnato dall’assistenza dei vigili del fuoco del comando provinciale della BAT.

L’elicottero bianco di proprietà dello Stato italiano è uno dei due in dotazione all’Aeronautica Italiana ed è generalmente utilizzato per i voli di Stato. Spesso è stato protagonista dei viaggi dei Pontefici prima Papa Ratzinger e poi Papa Francesco, oggi è a Castel del Monte.
A bordo non politici ma alti funzionari dello Stato. Probabile una visita formale in vista del G7 che si svolgerà in Puglia a giugno nel territorio di Fasano. Ma saranno molteplici gli eventi collaterali per cui si sta lavorando all’organizzazione.