Il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Bt ha informato il Presidente del Consiglio Comunale, Giovanni Vurchio, che sono tutti negativi i tamponi molecolari effettuati, ieri mattina, sui 18 tra consiglieri comunali e dipendenti per i quali i tamponi rapidi avevano dato, in precedenza, esito “blandamente positivo” e per cui era saltata la seduta della massima assise comunale prevista per il 24 febbraio scorso.

Si temeva un ampio focolaio per fortuna scongiurato a Palazzo di Città. Ora si riprogrammerà una nuova seduta di Consiglio Comunale nei prossimi giorni.