Fidelis, Paparusso: «Orgoglioso di indossare la maglia della mia città»

Il difensore di origini andriesi torna a casa: «Un gran bel gruppo»

Daniele Paparusso, 25 anni originario proprio di Andria, da qualche giorno è ufficialmente un nuovo atleta della Fidelis Andria. Torna, in sostanza per la prima volta, a calcare i terreni di gioco nello stadio dove lui stesso tifava per la squadra della sua città. Un ritorno fortemente voluto dopo oltre 140 presenze tra i professionisti, nonostante la giovanissima età, ed un contratto strappato ad Agosto in Serie C.

Ieri pomeriggio la presentazione all’interno della sala stampa dello Stadio “Degli Ulivi” di Andria. Ora la ripartenza in Serie D con tante aspettative e la certezza di poter dare un suo contributo essenziale alla causa biancazzurra in un gruppo giovane che giorno dopo giorno, tuttavia, acquisisce esperienza e consapevolezza dei propri mezzi.