Dalla metà degli anni ’90 e fino al 2006 ha portato il nome di Andria in giro per l’Italia, incidendo CD e promuovendo la cultura musicale di qualità. Ora, dopo 18 anni lontana dagli strumenti, è pronta a rimettersi a suonare, ritrovando molti dei protagonisti di quella stagione straordinaria. Parliamo dell’Orchestra Città di Andria, ensemble ritmico-sinfonica che torna a nuova vita grazie a “ProgettÒrchestra”, a cura dell’APS. Questa mattina la presentazione in conferenza stampa a Palazzo di Città.

Prima uscita ufficiale sarà quella del prossimo 22 giugno quando, in occasione della Festa Nazionale della Musica, l’ensemble ritmico-sinfonica tornerà a suonare nella villa comunale. Un concerto che inaugura ufficialmente la nuova stagione dell’Orchestra Città di Andria. Il servizio.