Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità la mozione presentata dai consiglieri regionali Francesco Ventola e Ruggiero Mennea a favore del Patto Territoriale per l’occupazione Nord barese – Ofantino.

Con la mozione si impegna la Giunta regionale a sottoscrivere l’accordo quadro con il Patto territoriale Nord barese – Ofantino e a finanziarlo per gli anni 2021 – 2022 – 2023 e 2024 per il valore stimato necessario annuo.

Nel testo, in premessa, è stato rilevato che l’Agenzia per l’occupazione e lo sviluppo dell’area Nord barese ofantina è da molti anni il motore principale dello sviluppo territoriale della BAT, sperimentando a livello locale la nuova strategia europea per l’occupazione.

È stato altresì evidenziato che l’Agenzia può risultare estremamente utile a supporto della Regione Puglia e dei Comuni soci, rispetto alla progettazione finalizzata all’ottenimento di finanziamenti nazionali e comunitari, in virtù dell’esperienza della struttura nella partecipazione a percorsi di progettazione complessa nazionale e comunitaria e degli ampi partenariati già consolidati in anni di attività.