Stefano Manzo ha trascorso le ultime due stagioni allo Iacovone. Ha giocato per il Taranto allenato proprio da Gigi Panarelli. Insieme hanno deciso questa estate di trasferirsi ad Andria e firmare con la Fidelis. Centrocampista, classe 1990, è uno dei più attesi fra gli otto movimenti in entrata perfezionati dal direttore sportivo Riccardo Di Bari. Di sicuro Manzo è uno che non ha problemi a prendersi grosse responsabilità.

Taranto e non solo. Manzo, in carriera, ha giocato in piazze importanti come Torre del Greco e Cava de’ Tirreni. Conosce il peso della maglia della Fidelis e per il momento preferisce non fissare obiettivi.

Manzo e Panarelli, insieme: da Taranto ad Andria. Un percorso da seguire con attenzione durante l’estate per la Fidelis.

Il servizio.