L’istituto “Verdi-Cafaro” inaugura l’anno scolastico nel segno dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza

Una giornata con musica e giochi assieme a tutti gli alunni

Una giornata interamente dedicata ai bambini e ai ragazzi, tra giochi, musica, canti e coreografie. È la festa organizzata dall’istituto comprensivo “Verdi-Cafaro” di Andria che, anche quest’anno, celebra l’inizio dell’anno scolastico regalandosi un momento di riflessione e partecipazione con tutti i suoi alunni, all’interno dell’auditorium della scuola “Cafaro”. Un appuntamento tradizionale per l’istituto, che ricorre come sempre in una data particolare.

E i protagonisti in assoluto di questa giornata sono proprio loro: i ragazzi, a partire dai componenti del Consiglio di istituto degli alunni, costituto per avere un dialogo diretto con la direzione scolastica.

Tra le iniziative organizzate per celebrare questa giornata, il gioco del cruciverbone: due squadre di studenti, l’una contro l’altra tra numeri e caselle, orizzontali e verticali, per parlare di diritti dell’infanzia divertendosi con le parole.