Viabilità: modifiche in forma sperimentale nella zona di via Mazzini

Viabilità: modifiche in forma sperimentale nella zona di via Mazzini

Nel 2017 la stessa zona fu interessata da alcune modifiche mai applicate

L’Ufficio Stampa della Città di Andria informa che sull’ Albo Pretorio – Ordinanza Dirigenziale, si può visionare l’ordinanza n.369 del 26/08/2019 del Settore Lavori Pubblici-Manutenzioni-Ambiente e Mobilità-Patrimonio-Reti Infrastrutture Pubbliche, relativa a una ottimizzazione della circolazione veicolare, e che quindi vengono istituite in forma sperimentale, le seguenti modifiche alla viabilità veicolare:

1.Via G. Italia, senso unico di marcia nel tratto e direzione da Via Manara a Viale Venezia Giulia con l’obbligo della svolta a sinistra su Viale Venezia Giulia;

2.Via G. Mazzini obbligo della svolta a destra sull’intersezione con Viale V. Giulia;

3.Via E. Tazzoli, senso unico di marcia nel tratto e direzione da Via C. Armellini a Via A. Saffi, con obbligo di proseguire diritto su Via G. Italia;

4.Via Medici, senso unico di marcia nel tratto e direzione da Viale Venezia Giulia a Via A. Manara a con l’obbligo della svolta a sinistra;

5.Via Manara, corsie di canalizzazione nel tratto compreso tra Via Medici e Via G. Italia: quella del lato sinistro avrà l’obbligo di svolta a sinistra, quella di destra avrà l’obbligo di svolta a desta;

6.Via Cagliari, corsie di canalizzazione nel tratto compreso tra Via Bari e Viale Venezia Giulia: quella del lato sinistro avrà l’obbligo di svolta a sinistra, quella di destra avrà l’obbligo di svolta a desta;

7.Disattivazione con spegnimento dell’impianto semaforico presente sull’intersezione Viale Venezia Giulia – Via Giovine Italia – Via Mazzini – Via Cagliari dell’incrocio.

La suddetta disciplina sarà attuata sulle strade interessate, con il posizionamento della relativa segnaletica stradale.

Lascia un Commento