Virtus Andria nel segno dei giovani a partire dall’allenatore: ecco Andrea Troia

Guiderà i suoi in Prima Categoria, preparazione atletica al via

La Virtus Andria riparte. Nuovo anno, nuove ambizioni, nuovi giocatori e soprattutto una nuova mentalità. La preparazione in vista della prossima stagione di Prima Categoria ha preso il via sul manto erboso dello stadio Sant’Angelo dei Ricchi, campo che accoglierà la gare interne degli andriesi per tutta la stagione. La società del Presidente Mariano Gecaleanu, come detto, riparte con nuovi stimoli e dal coraggio di puntare per davvero sui giovani, a partire dal suo allenatore, il 27enne Andrea Troia. Giovane sì, ma con le idee chiare e la voglia di far bene in questo suo esordio con una prima squadra e in un campionato importante.

Il tecnico Andrea Troia può vantare un curriculum di tutto rispetto. Reduce da esperienze nelle fila di Settori Giovanili alla guida di società come Nuova Andria e, fino alla scorsa stagione della Nicola Di Leo Trani, è pronto a lanciarsi in questa nuova sfida. Ecco il punto sulla rosa in suo possesso e gli obiettivi prefissati.

Un anno zero, questo l’intento della società. La Virtus Andria ha voluto fortemente ripartire sui giovani per , una scelta coraggiosa e non da tutti. Anche in quest’ottica è nata l’idea di portare al timone della rosa Andrea Troia.

Nel servizio le interviste.