Florigel Futsal Andria, contro il Bitonto è sfida decisiva per i play-off

Fischio d’inizio al “Palasport” di corso Germania domani alle ore 16.00

Serve di tutto: testa, cuore, carattere ed idee. Serve soprattutto una prova di orgoglio alla Florigel Futsal Andria per centrare un traguardo di spessore: i playoff nel campionato di serie C1 di calcio a 5, il più importante palcoscenico a livello regionale. Ci spera e ci crede la squadra allenata da Michele Bizzoca, che nel penultimo atto della stagione regolare ospiterà domani pomeriggio – fischio d’inizio al Palasport di corso Germania previsto alle ore 16 – la Polisportiva Five Bitonto, compagine ad un passo dalla conferma diretta della categoria. Non possono fare calcoli e non vogliono dipendere dagli altri risultati gli andriesi, attualmente quarti in graduatoria. Un eventuale successo, inutile nasconderlo, varrebbe il visto per gli spareggi-promozione, anche in considerazione dell’impegno agevole che attende la Florigel nell’ultima puntata: sabato 30 marzo a Talsano contro una squadra già matematicamente retrocessa. L’occasione di domani, insomma, merita di essere sfruttata.

Serve di tutto, dicevamo: testa, cuore, carattere e idee. Serve soprattutto il sostegno dei propri tifosi al Futsal Andria per centrare un traguardo sfumato per poco nella passata stagione. Ora, invece, è davvero alla portata dei biancazzurri, che ai playoff di C1 vogliono esserci, per poi magari indossare anche i panni di mina vagante.