Savoia – Fidelis Andria: probante trasferta in terra campana per i biancoazzurri

Savoia – Fidelis Andria: probante trasferta in terra campana per i biancoazzurri

Torna in rosa Iannini. Out Paparusso, Bozic e Porcaro

Dopo gli ottimi pari conquistati sul campo del Cerignola e al “Degli Ulivi” contro il Bitonto, la Fidelis Andria questo pomeriggio alle ore 14.30 sarà di scena sull’ostico campo di Torre Annunziata contro il temibile Savoia. Il tecnico Potenza, in queste ultime settimane, ha dovuto fare i conti con i primi infortuni della stagione infatti non saranno del match perchè non ancora recuperati Paparusso, Bozic e Porcaro. Torna invece disponibile anche se non in perfette condizioni capitan Iannini che potrebbe disputare qualche scampolo di partita. Momento positivo anche per il Savoia di mister Squillante che viene da due vittorie consecutive, l’ultima mercoledì sul campo della Sarnese. L’unica nota stonata è arrivata durante la rifinitura quando un soggetto non identificato è entrato in campo durante la seduta ed ha aggredito verbalmente il tecnico campano.

Si prevede un match ad alta intensità sul terreno del “Giraud” dove la Fidelis manca da ben 18 anni e ha disputato una sola gara in tutta la sua storia, quella del 2000 terminata 1-1, mentre gli altri due precedenti sono stati disputati all’Arechi di Salerno nel ’97 (1-1 rovesciata di Sturba) e al “Santa Colomba” di Benevento nel ’76 (1-1 rete di Somma). La gara sarà diretta dal sig. Daniele Virgilio della sezione di Trapani.

LE PROBABILI FORMAZIONI

SAVOIA (4-3-3): Savini; Nives, Guastamacchia, Poziello, Esposito; Gatto, Franzese, Ausiello; Del Sorbo, Alvino, Rekik. All. Squillante.

FiDELIS ANDRIA (3-4-3): Zinfollino; Forte, Gregoric, Cipolletta; Zingaro, Bortoletti, Piperis, Petruccelli; Ayina, Cristaldi, Adamo. All. Potenza.