“Sognando…la Nazionale”, la giovane Isabel corre e segna

La storia dell’attaccante 17enne dell’Apulia Trani e di origini andriesi

Potrebbe sembrare l’inizio della trama del noto film diretto da Gurinder Chadha, “Sognando Beckham”, e per certi versi la storia di Isabel è pronta per raccontare ancora tante pagine di gol, successi ed emozioni irripetibili. Ecco Isabel Sgaramella, giovanissima andriese di 17 anni, amante del calcio sin da quando ha iniziato a muovere i suoi primi passi. Oggi lei è l’attaccante dell’Apulia Trani, squadra di calcio femminile che milita nella Serie B di categoria, e quest’anno il suo giovane talento inizia a dare i suoi primi segni di quella che potrebbe essere una carriera sognata da tanti, uomini o donne. Nell’ultima giornata di campionato, Isabel ha segnato il gol decisivo con il quale la sua Apulia Trani ha superato 1-0 la più quotata Napoli, e lo ha fatto proprio nello stadio della sua città, il “Degli Ulivi” di Andria. Un gol che da continuità ad una squadra che, dopo un inizio travagliato, ora punta a crescere sempre più per poter compete con le grandi potenze del calcio femminile. Ed Isabel, assieme alle sue compagne, ha voglia di stupire a suon di gol e vittorie.

Nella nuova puntata di #Protagonisti, Isabel si racconta e la sua vita potrebbe davvero assumere le sembianze del noto film di Chadha. Auguriamo alla giovane 17enne, che sogna la Nazionale e con il giallorosso dell’A.S. Roma nel cuore, di poter realizzare il suo desiderio. Il suo idolo, d’altra parte, promette bene. Per questo vogliamo lasciare che siate voi a scegliere il titolo del suo film: “Sognando…la Nazionale” o “Sognando…Totti”.