L’idea è nata per contrastare l’emergenza caro bollette, in modo da diminuire i consumi di energia. Ma non è l’unico motivo. L’altro è quello di dare più spazio agli interessi extra-lavorativi, come la famiglia, gli amici o gli hobbies. Si chiama “Aggiungi tempo alla tua vita”, ed è l’iniziativa promossa dal Comune di Andria e presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa a Palazzo di Città. Prevede la chiusura anticipata degli esercizi commerciali e degli studi professionali della città dalle 21 alle 20.30.

Nessun imperativo ma una proposta, quella dell’amministrazione comunale che, a quanto pare, è stata accolta favorevolmente dai diretti interessati.