Nuovo incarico per don Sergio Di Nanni, andriese e attualmente parroco della Chiesa di San Giuseppe Artigiano. Da pochi giorni è entrato a far parte del Consiglio nazionale dell’Anspi (associazione San Paolo Italia per gli Oratori e i Circoli). Don Sergio Di Nanni, contestualmente, è stato anche riconfermato Presidente della stessa associazione a livello pugliese. Un doppio incarico di prestigio per il sacerdote andriese.

«Un’emozione grande unita al grande senso di responsabilità per il servizio richiesto! Queste le emozioni vissute all’Assemblea Elettiva Nazionale dell’Anspi (associazione San Paolo Italia per gli Oratori e i Circoli) tenutasi a Roma il 17 e 18 settembre 2021», scrive don Sergio Di Nanni. «Ho avuto modo di conoscere nuove persone e respirare un grande clima di serenità. Quando nello scorso 07 agosto si sono tenute le votazioni per il rinnovo del Consiglio Regionale della Puglia, oltre ad essere riconfermato per un altro mandato alla carica di Presidente regionale, mi era stato proposto di poter rappresentare la Puglia nel Consiglio Nazionale al fine di assicurare un legame che è essenziale per l’associazione e non lasciare la regione ai margini. Ho accettato di potermi candidare con questo obiettivo: tenere vivi i legami associativi in un clima di serenità. Questa carica nazionale mi permette di rendere un servizio più delicato lì dove vengono prese le decisioni fondamentali per tutta la realtà associativa. Il mio impegno sarà dare il mio personale contributo in termini di pensiero e di operatività per il bene di tutti i tesserati e dei circoli. Spero in questi quattro anni di essere all’altezza del compito e di apportare un significativo apporto all’Associazione tutta».