Il Commissario Straordinario rende noto che, in occasione della prossima elezione diretta del Sindaco e del Consiglio Comunale fissata per il 20 e 21 settembre 2020 e delle eventuali operazioni di ballottaggio per l’elezione del Sindaco, che si svolgeranno il 04 e 05 ottobre 2020, anche i cittadini degli altri Paesi dell’Unione Europea potranno votare nel Comune di residenza presentando apposita domanda al Commissario Straordinario.

Nella domanda, da presentare al Comune – Servizio Archivio e Protocollo, piazza Umberto I, entro e non oltre il 10/08/2020, oltre all’indicazione del cognome, nome, luogo e data di nascita, dovranno essere espressamente dichiarati:

– la cittadinanza;
– l’attuale residenza nonché l’indirizzo dello Stato di origine;
– la richiesta di iscrizione nell’anagrafe della popolazione residente nel Comune, semprechè non siano già iscritti;
– la richiesta di conseguente iscrizione nella liste elettorale aggiunta.

Alla domanda va allegata una copia di un documento d’identità valido.