Partita ufficialmente la campagna elettorale de centro destra ad Andria in vista delle prossime elezioni comunali di fine settembre. Giornata di presentazione oggi per Antonio Scamarcio il candidato unitario dei partiti che avrà al suo fianco sette liste in totale comprese anche alcune civiche. Parole chiave della sua campagna elettorale saranno passione, orgoglio e buonsenso vista la complessa situazione economica e sociale in questo momento storico della città.

Impossibile anche non parlare della separazione tutta interna al centro destra con Nino Marmo che correrà senza sigle di partito ma con liste civiche. Insanabile la rottura al momento anche se Scamarcio continua a tenere aperte le porte della coalizione.

Il servizio.