La Nuova Andria Calcio comunica che la navetta rubata nelle prime ore di sabato 4 luglio, dal Center Sporting Club, è stata ritrovata nel tardo pomeriggio in città, parcheggiata in una zona periferica. Ingenti i danni: sterzo letteralmente rotto, cavi tranciati, documenti smarriti, danneggiato il paraurti posteriore, asportata la radio e, cosa peggiore, sei sedili smontati e portati via.

Questo il bilancio dei fatti accaduti. La navetta della Nuova Andria è stata ritrova, ma la beffa non è tardata ad arrivare con tutti i danni materiali ricevuti. Sulla vicenda farà luce la Compagnia dei Carabinieri di Andria, a cui il Presidente Vincenzo Carbutti ha sporto denuncia subito dopo il furto.