È tornato a casa dopo 25 giorni. Ha avuto sintomi lievi, forte tosse e febbre ma alla fine ce l’ha fatta a sconfiggere il Coronavirus.

E’ guarito ed è stato dimesso stamane dall’ospedale di Bisceglie il 62enne “paziente 1” della città di Andria. Già nella giornata di ieri il tampone aveva dato esito negativo, poi stamane la conferma e le dimissioni dal nosocomio della città dei Dolmen, centro specializzato della provincia per la cura delle persone affette da Covid-19.

Resta invece ricoverata, ma sempre in buone condizioni, la moglie 59enne del “paziente 1” che ha iniziato ad accusare i sintomi da Coronavirus qualche giorno dopo il marito.