Serie D, Gladiator – Fidelis: è 1-1 a Santa Maria Capua Vetere

Serie D, Gladiator – Fidelis: è 1-1 a Santa Maria Capua Vetere

Fidelis in vantaggio al 15′ con Palazzo, poi il pari al 18′ con Del Sorbo

QUESTA PAGINA SI AGGIORNA AUTOMATICAMENTE OGNI 120 SECONDI

Fidelis a Santa Maria Capua Vetere per riscattare il primo turno di campionato. Fidelis che Favarin sceglie di mandare in campo con il 3-5-2 ed il tandem Palazzo-Cristaldi in avanti con Catalano nel ruolo di regista e sia Segantini (in porta) che Della Corte subito in campo. Difesa arcigna con Kosnic, Cipolletta e Porcaro mentre Montemurro e Petruccelli completano il reparto di centrocampo assieme a Zingaro. La risposta del Gladiator di Borrelli è con il 4-3-3 con Del Sorbo terminale offensivo, Pesce a dettare i ritmi a centrocampo mentre Di Paola e Landolfi a supportare la punta in avanti.

SEGUI IL LIVE DEL SECONDO TEMPO
Finita
45’ AMMONIZIONE FIDELIS – Kosnic finisce tra i cattivi per un fallo di gioco.
43’ CAMBIO ANDRIA – Bedin in campo al posto di Montemurro.
38’ FIDELIS PERICOLOSISSIMA – Tedesco al limite dell’area si libera e lascia partire un tiro potente che De Lucia è bravissimo a deviare in corner. Un vero e proprio miracolo dell’estremo difensore di casa.
36’ DOPPIO CAMBIO – Banegas per la Fidelis in campo al posto di Della Corte mentre per il Gladiator in campo Guida per Di Paola.
31’ CAMBIO GLADIATOR – Esce Andreozzi entra Odjè.
28’ CAMBIO GLADIATOR – Esce Di Finizio, al suo posto Marzano.
27’ CAMBIO ANDRIA – Fuori Porcaro dentro Di Filippo. Non cambia nulla nel modulo.
25’ ANDRIA PERICOLOSA – Punizione di Della Corte palla per Cipolletta che fa da sponda per la testa di Kosnic che la indirizza sul secondo palo ma è ancora bravo De Lucia a sventare la minaccia.
21’ OCCASIONISSIMA PER LA FIDELIA – E’ ancora Palazzo, sugli sviluppi da calcio d’angolo, a calciare potente da buona posizione ma De Lucia blocca tutto.
15’ CAMBIO FIDELIS – Fuori Cristaldi dentro Tedesco all’esordio con la maglia biancazzurra.
14’ AMMONIZIONE ANDRIA – Per proteste finisce tra i cattivi Montemurro.
14’ OCCASIONE ANDRIA – Palazzo tutto solo, probabilmente sbilanciato non riesce nel tocco vincente. Sfera tra le braccia di De Lucia ma ci sono le proteste degli andriesi per un presunto fallo sull’attaccante in area.
14’ CAMBIO GLADIATOR – Entra Vitiello al posto di Pesce.
9’ GLADIATOR AVANTI – Pesce, dal limite dell’area, ci prova ma la sfera è alta non di molto.
8’ AMMONIZIONE GLADIATOR – Del Sorbo finisce tra i cattivi del match per proteste.
Partiti

SEGUI IL LIVE DEL PRIMO TEMPO
Nessun minuto di recupero e squadre negli spogliatoi.
34’ PUNIZIONE ANDRIA – Cristaldi dal limite indirizza la sfera sul primo palo ma è bravissimo De Lucia a deviare in angolo.
31’ AMMONIZIONE GLADIATOR – Landolfoi ammonito per proteste .
28’ AZIONE GLADIATOR – Di Pietro da sinistra calcia potente ma la sfera lambisce l’incrocio dei pali.
25’ AZIONE GLADIATOR – Ancora Di Paola da sinistra al centro per Pesce che da buona posizione manda alto.
19’ ANDRIA AVANTI – Tiro dalla distanza di Della Corte ma è facile l’intervento di De Lucia che neutralizza.
18’ PAREGGIO GLADIATOR: Punizione di Di Paola e testa di Del Sorbo che non lascia scampo alla difesa biancazzurra.
15′ GOL ANDRIA – Azione da manuale al 15′ partita dalle mani di Segantini passando per i piedi di Petruccelli e Montemurro sino all’assist perfetto per l’attaccante biancazzurro che sigla il primo gol in campionato.
13’ AMMONIZIONE ANDRIA – Fallo duro di Cipolletta su di un avversario, nuovo giallo per il direttore di gara.
10’ AMMONIZIONE GLADIATOR – Pantano commette fallo su Palazzo e per il direttore di gara è giallo.
Partiti. Sono oltre 100 i tifosi biancazzurri arrivati a Santa Maria Capua Vetere per seguire i biancazzurri anche in questa trasferta.

Il Tabellino di Gladiator-Fidelis Andria
GLADIATOR (4-3-3): De Lucia; Pantano, Sall, Maraucci, Andreozzi; Di Finizio, Pesce, Di Pietro; Di Paola, Del Sorbo, Landolfo. A disp.: Zagari, Ioio, Vitiello, Di Monte, Marzano, Odjè, Varriale V., Celentano, Guida. All. Borrelli
FIDELIS ANDRIA (3-5-2): Segantini; Cipolletta, Porcaro, Kosnic; Zingaro, Montemurro, Catalano, Petruccelli, Della Corte; Palazzo, Cristaldi. A disp.: D’Andrea, Massa, Bedin, Banegas, Gava, Di Filippo, Varriale A., Muratore, Tedesco. All. Favarin
Ammoniti: Pantano, Cipolletta, Landolfo, Del Sorbo.
RETI: pt 15′ Palazzo (F), 18′ Del Sorbo (G).