Strage del 12 luglio 2016, Emiliano: «Impegno nel trovare la verità e fare giustizia»

Strage del 12 luglio 2016, Emiliano: «Impegno nel trovare la verità e fare giustizia»

L’intervento del Governatore di Puglia a 3 anni dal disastro ferroviario

«Sono passati tre anni da quella drammatica mattina del 12 Luglio 2016, in cui persero la vita ventitré persone e per me e per tutti i pugliesi il ricordo di quella sciagura è più sentito che mai. La Puglia rinnova il proprio affetto verso le famiglie coinvolte e conferma la vicinanza a chi è stato colpito da questo evento devastante, l’impegno a contribuire all’accertamento di tutta la verità per fare giustizia, la volontà di mantenere alta l’attenzione delle istituzioni e della collettività sul tema della sicurezza del trasporto ferroviario, affinché tragedie del genere non accadano mai più».

Così il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, nel giorno del terzo anniversario dell’incidente ferroviario avvenuto nelle campagne tra Andria e Corato il 12 Luglio del 2016.