Al via la 5^ edizione de “Le Idi”, il festival delle arti espressive e delle diverse abilità

Una tre giorni di appuntamenti organizzata dalla cooperativa sociale “Questa Città”

Teatro, musica, spettacolo, sperimentazione: l’arte che abbraccia la disabilità. È l’idea che, ormai da cinque anni, viene sviluppata con una manifestazione che coniuga cultura ed integrazione sociale. Parliamo del festival “Le Idi”, la kermesse delle arti espressive in programma ad Andria, sino al 13 giugno. Una tre giorni di appuntamenti e spettacoli organizzata dalla cooperativa sociale “Questa Città”, in collaborazione con scuole ed associazioni locali, per dare spazio a tutte quelle realtà che proprio attraverso le arti espressive lavorano con le persone diversamente abili.

Ad aprire la quinta edizione del festival, è stata una tavola rotonda, ospitata presso la biblioteca comunale “Ceci”, che ha messo di fronte attori, autori, registi e operatori del mondo del volontariato per discutere di teatro ed inclusione sociale.

E poi spazio al palcoscenico e alle attese performance artistiche realizzate dai ragazzi delle scuole e delle associazioni del territorio e che sono il vero punto di forza del Festival. Una manifestazione che, edizione dopo edizione, sta riscuotendo sempre maggiore interesse.

Nel servizio le interviste.