Europee 2019: al via le domande per la sostituzione dei Presidenti di Seggio

Europee 2019: al via le domande per la sostituzione dei Presidenti di Seggio

Entro le ore 12.00 del 10 maggio, ecco come procedere

Coloro che intendono sostituire i Presidenti di Seggio Elettorale rinunciatari alla nomina effettuata dalla Corte d’Appello di Bari, possono presentare domanda al Comune di Andria- Ufficio Protocollo- entro le ore 12.00 del 10 maggio 2019, come da modulo disponibile presso l’Ufficio Elettorale o scaricabile dal sito web del Comune (http://www.comune.andria.bt.it).

La domanda, redatta in carta semplice e firmata dall’interessato, a pena di esclusione, dovrà essere presentata, entro e non oltre le ore 12.00 del 10 maggio 2019, con le seguenti modalità:

  1. direttamente tramite consegna esclusivamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Andria, sito al piano terra di P.zza Umberto I°, entro la data di scadenza dell’avviso, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 ed il martedì e giovedì anche dalle ore 15.30 alle ore 17.30. Nell’ultimo giorno utile come sopra indicato, l’orario di scadenza per la presentazione della domanda all’Ufficio protocollo è fissato per le ore 12.00;
  2. a mezzo servizio postale con raccomandata A/R da far pervenire alla presente Amministrazione, a cura e responsabilità del diretto interessato, entro e non oltre le ore 12.00 della suddetta data di scadenza del 10 maggio 2019, indirizzata al Sindaco del Comune di Andria (BT), da recapitare all’indirizzo di P.zza Umberto I°, recando a tergo della busta l’indicazione: “Elezioni Europee di Domenica 26 maggio 2019 – Domanda per la sostituzione dei Presidenti di Seggio”;
  3. a mezzo posta elettronica certificata personale (PEC) al seguente indirizzo:

protocollo@cert.comune.andria.bt.it entro e non oltre le ore 12.00 del giorno di scadenza dell’avviso (10 maggio 2019). In tal caso nell’oggetto della mail dovrà essere indicata la seguente dizione“Elezioni Europee di Domenica 26 maggio 2019 – Domanda per la sostituzione dei Presidenti di Seggio”.

Si ricorda che la Posta Elettronica Certificata assume valore legale solo se, anche il mittente invia il messaggio da una casella di posta certificata personale. Qualora si opti per tale modalità di invio, la domanda dovrà essere firmata digitalmente ovvero dovrà essere firmata a mano e scansionata.

Alla domanda dovrà essere allegata a pena di esclusione, copia del documento di identità in corso di validità dell’istante.

Allo scadere della presentazione delle domande verrà redatto un elenco delle stesse.

L’ordine di chiamata, sarà determinato da un sorteggio fra tutti gli aspiranti regolarmente iscritti nell’Albo dei Presidenti di Seggio che hanno già svolto in passato le funzioni medesime.

Il sorteggio avrà luogo Martedì 21 maggio 2019 alle ore 15.30 presso la Sala Consiliare del Palazzo di Città (piazza Umberto I°).

Il corso di preparazione è fissato per lo stesso giorno Martedì 21 maggio 2019 alle ore 16.00 presso la Sala Consiliare.

Al corso devono partecipare i Presidenti nominati dalla Corte d’Appello e quelli sorteggiati.