Dopo il nuovo caso registrato nella giornata di ieri, salgono a 11 gli attualmente positivi al Coronavirus nella città di Andria, di cui uno ricoverato in ospedale e 10 che si trovano in cura presso il proprio domicilio.

Tornando al caso registrato ieri: si tratta di un giovane andriese di circa 20 anni che lavora presso un’azienda già colpita nei mesi scorsi dal Covid-19 con alcuni casi positivi.

Il ragazzo, tramite esami medici personali, ha scoperto casualmente di essere positivo al virus. La conferma è arrivata nella serata di martedì dopo il tampone effettuato al “Bonomo”. Il giovane è asintomatico e fortunatamente in questi giorni non ha frequentato i luoghi della movida andriese.

La Asl Bt ha disposto tamponi a tappeto per tutto il personale dell’azienda, per i familiari e per tutte le persone che sono state a stretto contatto con il ragazzo. Entro il weekend si avranno i risultati di tutti i test.