Segnalati topi in casa, Vurchio: «Chiediamo l’urgente intervento dal Comune»

Segnalati topi in casa, Vurchio: «Chiediamo l’urgente intervento dal Comune»

La nota del Segretario cittadino del Partito Democratico di Andria

«Topi ovunque, anche in casa. Un grido di allarme per la presenza di roditori nella zona di via Cincinnato, ma non solo, arriva da una residente che stava entrando in camera da letto e si è ritrovata un topo nell’armadio, nel mentre scodinzolava la sua piccola coda, e l’altro che camminava nel corridoio. Trattasi di una segnalazione che mi è giunta stamane da alcuni residenti della zona da un gruppo di famiglie spaventate dalla presenza dei ratti, pare anche in alcuni cantinati di altre abitazioni». E’ quanto dichiara Giovanni Vurchio, Segretario cittadino del Partito Democratico di Andria.

«Chiediamo l’urgente intervento – continua il segretario del partito democratico cittadino – da parte del Municipio per derattizzare il quartiere, da sempre abbandonato al suo destino. Onde evitare che i topi possano infilarsi negli androni ed entrare nelle altre abitazioni chiediamo al commissario prefettizio “la derattizzazione urgente e immediata e che venga eseguita con scadenze regolari“. Sicuramente, tra le cause della proliferazione dei topi vi è la mancata sistematicità degli interventi che, per problemi di ristrettezze economiche delle casse comunali, vengono diradati nel tempo perdendo efficacia, quando invece sarebbe necessario un piano periodico almeno trimestrale. Monitoreremo il drammatico evento, con l’aiuto delle famiglie, affinché il Municipio e l’ufficio competente intervenga con urgenza»