Quando parliamo di comicità made in Puglia, quella più verace e spontanea, non possiamo fare a meno di pensare a lui, Lino Banfi, che della pugliesità ha fatto il marchio di fabbrica del suo successo.

L’attore andriese torna ospite per la terza volta del Circolo Culturale Corte Sveva di Andria, con grande aspettativa da parte dei suoi tanti seguaci pugliesi. Fu già ospite della città federiciana nel 2003 insieme a Francesco Giorgino e Renzo Arbore per lo show “Andrisani and Friends”, e tornò ad Andria dieci anni dopo nel 2013 sempre sotto l’egida del circolo Corte Sveva. Nello stesso anno l’attore ricevette il prestigioso riconoscimento della consegna delle chiavi della città.

Proprio il circolo culturale Corte Sveva ha deciso di festeggiare insieme a Lino Banfi i suoi 20 anni di attività culturali sul territorio pugliese: hanno rappresentato grandi successi di pubblico e critica i numerosi eventi organizzati negli anni, dagli show “Andrisani and Friends” al meeting internazionale di Andria “Cercatori della Verità”, dagli spettacoli di “Emozioni mediterranee”, alle innumerevoli raccolte fondi per AIRC Puglia.

Protagonista di gran parte di queste importanti iniziative culturali, Andria sarà di nuovo cornice per l’evento del prossimo 24 febbraio con Lino Banfi. “Ho(t)tanta voglia di raccontarvi… la mia vita e altre stronzéte” è il titolo della serata evento che si svolgerà nella Sala 5 del Cinemars di Andria (zona Ipercoop) a partire dalle ore 19.30 e di cui Banfi sarà immancabile protagonista per raccontare aneddoti ed esperienze personali dei suoi ottanta anni, da lui descritti nell’omonimo libro edito da Mondadori.

L’evento, che sarà l’occasione per presentare il libro in cui Pasquale Zagaria, in arte Lino Banfi, ripercorre la sua carriera dalla gavetta all’enorme popolarità conquistata negli anni, è patrocinato dal Comune di Andria e dal Comitato Regionale Unicef Puglia. L’iniziativa infatti sostiene il progetto Unicef “Regala una coperta – Emergenza Aleppo”: tramite la raccolta fondi è possibile donare una coperta per i bambini siriani costretti al freddo e alla povertà.

I possessori dell’invito per la serata riceveranno in omaggio una copia del libro che l’artista autograferà al termine della presentazione. Sarà possibile richiedere ulteriori informazioni relative al ritiro dell’invito presso lo store Mondadori di Andria in corso Cavour 132 tel. 0883 956628.