Home Attualità La Fidelis Andria e i “nuovi” gol: da Russo a Jefferson, ecco...

La Fidelis Andria e i “nuovi” gol: da Russo a Jefferson, ecco le frecce di Scaringella

Il punto in casa biancazzurra dopo il 5-1 al Fasano

Si chiedeva alla Fidelis Andria di tornare a segnare e la squadra di Giuseppe Scaringella l’ha fatto. Riprendendosi da due digiuni di fila, quelli con Martina e Team Altamura, con gli interessi. Manita di gol, vittoria che torna a un mese dall’ultima volta e rientro in zona playoff. Highlights del 5-1 al Fasano, con tante firme insolite. Doppietta per Sante Russo, che ha dato un calcio alla sfortuna dopo la clamorosa traversa colpita dai 30 metri sette giorni prima al D’Angelo.

Quattro dei cinque gol rifilati al Fasano sono arrivati dalla panchina. Dopo il vantaggio di Giambuzzi, al terzo centro stagionale dopo quelli contro Barletta e Gravina, ha fatto stropicciare gli occhi per bellezza il 2-1 di Varsi, autore di un destro a giro valso il suo primo gol in campionato con la Fidelis dopo la doppietta di Coppa con la Cavese. Protagonista anche l’attaccante Jefferson. Prima ha firmato il 3-1 aprendo il piattone destro poi si è procurato il rigore del 4-1. Prima gioia personale al Degli Ulivi per il 36enne brasiliano.

Doppietta per Sante Russo, a quota 3 gol ad Andria L’esterno offensivo arrivato dal Barletta indica lo spirito da esibire in campo nelle ultime 10 partite stagionali.

Il quinto posto, con il sorpasso al Matera, ora è realtà. Il calendario di marzo suggerisce la possibilità di consolidarlo e guardare anche oltre: si parte domenica ad Angri, partita che Telesveva trasmetterà in diretta. A seguire Paganese in casa, Santa Maria Cilento in trasferta, Gallipoli in casa e infine derby a Barletta. In palio 15 punti in 25 giorni.

Il servizio.

Exit mobile version