Alle buone sensazioni delle gare con Monopoli e Crotone devono seguire inevitabilmente punti pesanti per risalire in classifica. E’ la certezza di una Fidelis che dopo gli applausi per le prestazioni deve cercare di portare a casa anche i risultati provando a sfruttare al massimo i tre turni casalinghi in praticamente 15 giorni a partire dalla sfida di domenica contro il Monterosi.

Diaw Doudou non sarà in panchina a causa della squalifica rimediata a seguito dell’espulsione domenica scorsa a Crotone. Al suo posto ci sarà il suo collaboratore Ortolani. Ma la Fidelis sta bene secondo il tecnico biancazzurro che in settimana ha recuperato anche gli indisponibili Fabriani e Tulli mentre dalla prossima settimana sarà pienamente disponibile anche il portiere Savini.

Chi non farà parte sicuramente della Fidelis sarà Adama Sarr, attaccante franco-senegalese, che dopo una settimana di prova non ha convinto lo staff tecnico. La società comunque resta vigile sul mercato come conferma Doudou.

Il servizio completo su News24.City.