Ambulanti del mercato del lunedì: via l’esenzione per la TOSAP

La gestione commissariale annulla un provvedimento in vigore dal 2002

Gli ambulanti del mercato settimanale di Andria torneranno a pagare la TOSAP (Tassa per occupazione spazio) perchè l’esenzione, che da diciotto anni caratterizza questo settore economico importante per la città, è stata ritenuta illegittima dall’attuale gestione commissariale. Un atto dovuto, si legge nella deliberazione del commissario straordinario Dott. Tufariello, con l’annullamento d’ufficio dell’esenzione in vigore sin dal 2002 e confermata negli anni, sia per i commercianti con occupazioni permanenti che per le occupazioni temporanee. Un provvedimento ritenuto illegittimo poichè non terrebbe conto della ponderazione dell’interesse pubblico primario rispetto all’interesse privato secondario oltre ad esser un danno per le casse comunali.

La scelta della gestione commissariale, tuttavia, è stridente con un settore in profondo rosso che conta già moltissimi abbandoni e che nel tempo ha già fatto ridimensionare uno dei mercati più importanti del mezzogiorno.

Lascia un Commento