“Notte di Luce”, ad Andria l’XI edizione del Presepe Vivente

“Notte di Luce”, ad Andria l’XI edizione del Presepe Vivente

Presso la Basilica di S. Maria dei Miracoli il 26, 28 e 29 dicembre e il 4-5-6 gennaio

La rappresentazione del Presepe Vivente, giunta alla sua 11^ edizione, è senza alcun dubbio l’appuntamento che tutti ad Andria stanno aspettando: la magia del Natale e la trasposizione di uno degli eventi più importanti.

La rappresentazione sacra sarà divisa in sei scene distribuite lungo il percorso naturalistico con testi a cura di don Ettore Lestingi, intitolata “Ma questo non è Natale”, organizzata dall’Associazione Madonna dei Miracoli e con l’Associazione di “Danza Latin American Style” integrazione con l’Associazione “Migrantes liberi e Neverland”

Andrà scena il 26, 28 e 29 dicembre 2019 e il 4, 5 e 6 gennaio 2020, dalle ore 17.30 alle ore 20.30, in uno scenario naturale chiamato da Illo tempore “Lama di S. Margherita”, ovvero una suggestiva zona rupestre (alle spalle del convento dei Padri Agostiniani) caratterizzato da cavità naturali in tufo e pietra, che secoli addietro era attraversato dal leggendario torrente “Aveldium Flumen”.

La storia è raccontata in sei scene, L’annunciazione, La visita di Maria a S. Elisabetta, I Pastori, la Corte di Erode, I magi e la Natività, tutte allestite con luce e suoni. Il presepe vivente nella lama di Santa Margherita è inserito tra i presepi viventi da visitare in Puglia.

Lascia un Commento