Incendio in un deposito di pedane: notte di lavoro per spegnere le fiamme

Solo attorno alle 7 di questa mattina il rientro alla normalità. Indagano i Carabinieri

Fiamme alte e fumo denso ben visibile a molta distanza: attorno alle 23 di ieri sera, infatti, a ridosso della tangenziale della Città di Andria, in un deposito di pedane di legno tra via Bisceglie e via Da Villa, è scoppiato un incendio per cause in corso di accertamento. Saranno i Carabinieri ad accertare il motivo scatenante delle fiamme, se doloso o naturale, considerato anche che nella serata del 23 agosto di due anni fa, vi fu un incendio simile nello stesso deposito. In quell’occasione andò completamente distrutto tutto il materiale contenuto nel deposito esattamente come nella serata di ieri.

Pedane di legno ed altro materiale che hanno richiesto un lungo lavoro da parte dei vigili del fuoco di Barletta e Bari giunti sul posto con diverse autobotti per domare le fiamme. Solo attorno alle 7 di questa mattina l’area è stata messa completamente al sicuro. Bloccata per tutta la notte anche via Da Villa. Per consentire le complesse operazioni di spegnimento dell’incendio. Sul posto il Nucleo di Pronto Intervento della Polizia Locale cittadina oltre ai Carabinieri che curano le indagini sull’accaduto.