Festa dello sport e fair play: si chiude con il “sorriso” il Torneo Champions Anspi

Finali disputate presso l’oratorio del Cuore Immacolato, trionfa San Paolo

Non un semplice torneo di calcio, bensì una manifestazione che punta a creare aggregazione attorno agli oratori coinvolgendo giovani e famiglie, rilanciando uno stile che vuole ricostruire il senso vero della “comunità”. Si è concluso tra festa ed entusiasmo il Torneo Anspi nella sua veste “Champions”, ovvero il campionato con fase a gironi ed eliminazione diretta che ha visto protagonisti i ragazzi delle scuole superiori di Andria e frequentanti gli oratori e circoli Anspi. Il messaggio, nonché motto dell’iniziativa, da sempre, è “gioca con il sorriso”.

Le finali si sono disputate presso l’oratorio del Cuore Immacolato di Maria. A vincere il torneo è stato il circolo Anspi “Don Pierino Gelmini”, ovvero San Paolo Apostolo, che ha battuto 4-1 l’altra finalista Cuore Immacolato. Partita bella e sostenuta da tanti amici e parenti accorsi per vivere una serata come una vera comunità. Il premio della Coppa Disciplina, merito alla squadra più corretta in campo, è andato a San Domenico Savio (Parrocchia Crocifisso), terzo posto per la SS. Trinità, miglior giocare Luca Liso di San Paolo, miglior giocatore Fair Play Raffaele Lomuscio del Cuore Immacolato.

Una festa dello sport in tutti i sensi, in un momento in cui la città di Andria necessita di maggior serenità e spensieratezza, con uno sguardo che mira a far crescere i propri giovani nel rispetto reciproco, non solo nel gioco, ma anche nella vita di tutti i giorni.

Nel servizio le immagini e le interviste.