I rami d’ulivo di Andria alla Santa Messa celebrata da Papa Francesco

Il dono di Città dell’Olio in occasione della Domenica delle Palme

Sono state circa 50.000 le persone presenti in piazza San Pietro, in occasione della Domenica delle Palme. Fedeli e turisti hanno assistito prima al rito della benedizione dei ramoscelli d’ulivo, poi alla messa della Passione di Cristo celebrata da Papa Francesco sul sagrato petrino e infine alla recita dell’Angelus con l’appello del Pontefice ai giovani e per la pace in Medio Oriente.

Concelebrano la messa con Papa Francesco, cardinali, vescovi e 5 sacerdoti. I concelebranti all’Altare sono il cardinale Angelo De Donatis, vicario del Papa per la diocesi di Roma, e il cardinale Kevin Farrell, prefetto del Dicastero per i laici, la famiglia e la vita e camerlengo di Santa Romana Chiesa. I rami delle palme che i giovani portano sono stati donati dal Cammino Neocatecumenale. I palmurelli sono stati donati dalla diocesi di Ventimiglia mentre i rami di ulivo sono stati donati dall’Associazione nazionale Città dell’olio, proveniente dall’aziende agricole del Comune di Andria.