Nola – Fidelis Andria: biancoazzurri in terra campana per continuare la corsa play-off

Nola – Fidelis Andria: biancoazzurri in terra campana per continuare la corsa play-off

Out Benvenga e Gregoric in difesa. Potenza torna al 3-5-2 con Bozic e Cristaldi in attacco

A quattro giornate dal termine è apertissima la lotta play-off nel campionato di serie D e la Fidelis Andria vuole ancora coltivare questo sogno rendendo visita al Nola, compagine in piena lotta per la salvezza diretta e che allo “Sporting” vuole necessariamente conquistare i tre punti. La società campana per l’occasione ha indetto la giornata bianconera con prezzi popolari per spingere la formazione di De Sarno al successo. Aria serena e positiva in casa biancoazzurra dopo l’importante successo casalingo contro il Fasano. Mister Potenza per il match in terra in campana dovrà fare a meno di Benvenga squalificato e Gregoric infortunato, al loro posto sono pronti Porcaro e Forte, in mediana l’unico dubbio riguarda l’impiego di Piperis in ballottaggio con Iannini, in avanti la coppia composta da Cristaldi e Bozic. Sarà 4-4-2 invece per il Nola di mister De Sarno che dovrà rinunciare a agli squalificati Gennaro Esposito e Anzalone, entrambi espulsi nella sfida di domenica scorsa ad Altamura. Il match che avrà inizio alle ore 15.00 sarà diretto dal sig. Andrea Bianchini della sezione di Perugia.

LE PROBABILI FORMAZIONI

NOLA (4-4-2): Caliendo; D’Anna, Esposito P., Esposito Lauri G., Lippiello; Troianiello, Vaccaro, Del Prete, Colonna; Napolitano, Stoia. All. De Sarno.

FIDELIS ANDRIA (3-5-2): Zinfollino; Forte, Cipolletta, Porcaro; Zingaro, Petruccelli, Piperis, Bortoletti, Paparusso; Bozic, Cristaldi. All. Potenza.