Giorgino: «Favorevoli all’impianto di biostabilizzazione con annessa discarica di soccorso»

Il sindaco torna a parlare dell’impianto ex Fratelli Acquaviva dopo ok della Regione

Torna d’attualità il tema inerente al destino della discarica ex Fratelli Acquaviva di proprietà dell’attuale gestore Daneco, nel territorio di Andria. Dopo l’approvazione da parte della Giunta Regionale della delibera con l’ipotesi ad avviare le procedure finalizzate all’esercizio dell’impianto di biostabilizzazione con annessa discarica di servizio dello stesso impianto, a parlare è il sindaco di Andria Nicola Giorgino che chiarisce alcuni punti e la posizione dell’amministrazione.

Il servizio video di News24.City.