Auto in fiamme in via Arco Marchese dopo esser stata rubata: indagano i Carabinieri

E’ accaduto attorno alle 5: danni all’edificio, necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco

Fiamme alte, odore acre e tanta paura questa notte in una piccola via del centro storico di Andria. Attorno alle 5, infatti, in via Arco Marchese, una vecchio modello di una Fiat 500 è stata completamente avvolta dalle fiamme per cause in corso di accertamento. L’auto, ferma sulla stretta carreggiata della strada, è stata completamente distrutta ed ha provocato lievi danni anche all’immobile presente in corrispondenza. Sul posto l’arrivo di Vigili del Fuoco e Carabinieri.

Proprio i militari andriesi, tuttavia, con le loro indagini dovranno sbrogliare una matassa piuttosto complessa: l’auto sembra esser stata abbandonata in quel luogo, prima che fosse avvolta dalle fiamme, ma i proprietari sono giunti solo più tardi sul posto. La vettura in sostanza sarebbe stata rubata a poca distanza, ed esattamente in via La Corte e poi abbandonata. Al vaglio degli inquirenti proprio la ricostruzione precisa di quanto accaduto e non si esclude ancora nessuna ipotesi.