Esplosione nella notte a Corato: ordigno sotto l’auto di un Carabiniere in servizio ad Andria

Nuovo inquietante episodio dopo l’incendio ad una villetta di un altro militare

Una bomba è stata posizionata e fatta esplodere questa notte a Corato, attorno alle 4, sotto un’autovettura di proprietà di un carabiniere in servizio  presso la Compagnia di Andria. E’ accaduto in via Emanuele Loi, alla periferia di Corato, nei pressi dell’abitazione del militare. Presa di mira una Nissan Micra e dai primi accertamenti sembra esser un ordigno di medie dimensioni. Non si esclude che possa esser anche tritolo.

Nell’esplosione sono state coinvolte diverse altre vetture, parzialmente danneggiate, ma non ci sono feriti anche se il boato è stato nitidamente avvertito in diverse zone della città. Sul posto necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco ed auto completamente distrutta dalla potenza della deflagrazione. Sulla vicenda, gli inquirenti, mantengono il massimo riserbo e si indaga sia sul materiale di cui era composto l’ordigno che sul movente. Ricordiamo che nelle scorse settimane, sempre a Corato, ignoti avevano tentato di dar fuoco alla villetta di campagna di un altro carabiniere in servizio sempre ad Andria.