Sostegno all’editoria, Marmo: «Legge approvata, ma Giunta in ritardo. Si perderanno le risorse?»

Sostegno all’editoria, Marmo: «Legge approvata, ma Giunta in ritardo. Si perderanno le risorse?»

La nota del presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo

«Legge approvata lo scorso febbraio, con tanto di disposizione che prevedeva l’approvazione del regolamento regionale entro novanta giorni dalla data di entrata in vigore del testo per definire la disciplina dei procedimenti amministrativi relativi alla concessione di provvidenze, comunque individuate e denominate, per gli interventi di sostegno all’editoria». Inizia così la nota del presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo.

«Eppure, ad oggi, non si ha notizia di passi in avanti compiuti per dare reale segno di attenzione verso il mondo dell’informazione, duramente messo alla prova dalla crisi economica. Perciò, ho depositato un’interrogazione consiliare diretta al presidente Emiliano, perché la legge n.3 del 7 febbraio destina 900mila euro per il 2018. Risorse che, se non spese entro l’anno corrente, andrebbero inevitabilmente perse, assieme alla boccata d’ossigeno tanto sperata per il settore. Quindi, chiedo alla Giunta se abbia approvato il regolamento e se siano già state avviate le procedure per l’erogazione dei benefici e, in tal caso, a che punto sia l’avanzamento della spesa».